Domande sui marchi e sul diritto d’autore:

Quando si tratta di proteggere il marchio che è stato creato per il tuo business, gli sforzi non sono mai abbastanza. Il motivo di questo è semplice. Il marchio rappresenta Te ed i prodotti da Te offerti rispetto agli altri. La competizione è abbastanza alta in alcuni business, perciò se tu hai un maggior successo rispetto ai molti altri, loro possono tentare di rubare, prima o poi. Ciò è esattamente perchè sono state inventate sia la protezione dei marchi sia del diritto d’autore, come parti della protezione della Proprietà Intellettuale. Ma le persone sembrano confondere i due piani ed essere confusi su chi protegga cosa.

 

La differenza tra la protezione del marchio e del diritto d’autore:

Sebbene il marchio ed il diritto d’autore siano molto simili, loro si riferiscono a differenti attività. Mentre il diritto d’autore si riferisce all’opera artistica e letteraria come i libri, video e foto, il marchio è finalizzato alla protezione del marchio stesso, che comprende il logo, il nome e lo slogan. Tu preferisci il marchio per il brand e preferisci il diritto d’autore per tutto il materiale mediatico e di documentazione che è stata emesso in nome del marchio.

 

Cosa puoi proteggere con il diritto d’autore:

Di base qualunque cosa emessa in nome della società che include documenti, volantini, pubblicità, foto, software, posters, quotidiani economici, e materiale video, compresi quelli su Internet. Nel complesso la protezione del diritto d’autore si riferisce all’espressione creativa di un’idea (non all’idea stessa). Esempio: tu puoi proteggere la tua foto di Fez, in Marocco ma non puoi impedire agli altri dal fotografare la stessa città o lo stesso luogo.

 

Cosa puoi proteggere con il marchio:

La principale caratteristica del marchio di una società, come il logo, il nome di una società, il font usato, ed i colori usati con una chiara indicazione su quale di quelli o a quale combinazione esattamemente appartiene. Il ruolo più importante del marchio  è quello di indicare la provenienza o il titolare.

 

Lo step più importante di cui hai bisogno è di essere sicuro che il tuo logo sia unico e quando questo è stato provato, tu hai bisogno di registrare il logo. Dopo che la registrazione è stata preparata, tu puoi registrare il marchio. Il costo per registrare un marchio ha tre parti, la ricerca prima del deposito, la richiesta vera e propria e la registrazione finale. Laddove la ricerca preliminare possa essere inviata via Internet, tu hai bisogno di consegnare la tua richiesta nella più vicina Camera di Commercio. Ci saranno delle tasse aggiuntive da applicare.

Find more information relating to costo per registrare un marchio, and marchio registrato here.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *