Come funziona il marchio e quali sono i segmenti chiave del marchio?

 

In pratica il marchio equivale a creare un’immagine. Come tu ed io abbiamo il nostro proprio modo di guardare, il nostro proprio modo di vestire, come vestire, come camminare, quali espressioni usiamo e nel complesso come ci comportiamo, alla stessa maniera funziona per la società. Essa dovrebbe avere tutte le caratteristiche che aiutano a distinguerla dalle altre società. Osserva il breve processo del marchio e allora potrai spendere qualche parola sul marchio come pure sul diritto d’autore.

 

Il marchio è un lungo ed accurato processo che necessita allo stesso tempo di un sacco di competenze e di ricerca. Creare un brand è come creare uno stile personale. Esso può essere fatto solo da un professionista, in questo caso le società di marketing.

 

I punti chiavi del marchio sono:

  • Differenziare: Cosa rende il tuo logo e marchio concetti differenti dagli altri marchi delle società?
  • Essere unici: quali sono le caratteristiche del logo del brand ed i design del concept che fanno si che il tuo marchio si distingua dalla massa?
  • Stimolare il pubblico destinatario a conoscere di più sul brand: creare un buon marchio è un processo molto pianificato ed approfondito, l’obiettivo iniziale del quale è quello di essere sicuri che le persone si interessino al tutto più velocemente. Questo è ciò a cui servono il nome delle società, il logo, le sembianze, lo slogan e tutti gli spot. Se hai un buon logo, allora sei quasi completamente apposto. Tutto quello di cui hai bisogno è di compiere tutte le iniziative sincronizzate e che i tuoi loghi del brand vengano rappresentati nella stessa identica maniera.

 

I principali segmenti del marchio sono i seguenti:

 

  • Il logo
  • Individuare la società nel suo complesso
  • Uno sguardo unitario ad ogni società collegata ai prodotti
  • Slogan
  • Canzone
  • Qualsiasi cosa sia caratteristico del business, compreso il confezionamento, buste di carte e così via.

 

Registrazione di un marchio

E’ importante proteggere la visione complessiva del tuo marchio, come le persone continuino a rubare loghi e nomi che attualmente funzionano e tentino di usarli come se fossero i propri, nonostante tu sia protetto dalla legge. Il marchio è come brevettare. Ma mentre brevettare riguarda le invenzioni che sono assolutamente uniche ad un prodotto o ad un’idea, il marchio serve piuttosto per proteggere l’immagine complessiva della società (insieme alla protezione del diritto d’autore, che viene anche generalmente usata dalle società per stare al sicuro).

 

In Europa la registrazione di marchio può essere un processo che ha una durata lunga e costosa. Perciò ti suggeriamo di prendere contatto con un intermediario affidabile che possa assisterti sia nel creare sia nel registrare il tuo brand.

 

Find more information relating to Registrazione di un marchio, and marchio registrato here.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *